Lazio, Inzaghi pensa alla Sampdoria: «Sarà una partita difficile. Su Quagliarella…» – VIDEO

Lazio-Sampdoria, Inzaghi presenta la sfida in conferenza stampa: «Partita difficile. Correa? Vediamo domani» – VIDEO

LAZIO-SAMPDORIA: LE PROBABILI FORMAZIONI
LAZIO-SAMPDORIA IN STREAMING: DOVE VEDERLA IN TV

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi presenta la sfida contro la Sampdoria, in programma sabato 18 gennaio alle ore 15: «Con la Sampdoria sarà difficile ma noi dobbiamo ragionare da squadra perchè così possiamo vincere tante partite. Nessun calcolo per quanto riguarda i diffidati: domani troveremo una squadra che non subisce gol da tanto, fisica con attaccanti molto forti, in particolare Quagliarella e Gabbiadini. Noi dobbiamo essere bravi a trovare soluzioni importanti, sono contento del lavoro dei miei».

Si passa agli infortunati: «Marusic non ci sarà, Cataldi ha avuto un problema con la Cremonese e quindi per 15-20 giorni non ci sarà. Dobbiamo fargli un applauso perchè probabilmente non avrebbe dovuto giocare le tre partite ma abbiamo parlato ed ha stretto i denti. Correa lo abbiamo fermato perchè nonostante lavorasse, ha sentito dei fastidi e non volevamo rischiarlo, dobbiamo vedere l’allenamento di oggi. Immobile martedì ci ha dato una grande mano giocando 72 minuti, ieri si è allenato senza problemi. È normale che lì davanti con le rotazioni abbiamo avuto difficoltà ma Ciro c’è sempre».