Lazio-Sampdoria, Quagliarella va in panchina: ecco perché

Sampdoria Brescia Quagliarella
© foto www.imagephotoagency.it

Quagliarella va in panchina per Lazio-Sampdoria: problemi muscolari per l’attaccante

Ha stupito tutti, la scelta di Claudio Ranieri per la gara di oggi pomeriggio contro la Lazio. La Sampdoria si è presentata all'”Olimpico” con un undici titolare sguarnito del suo bomber, Fabio Quagliarella. Una scelta dettata da alcuni guai muscolari accusati dall’attaccante nelle ultime ore.

Quagliarella, infatti, ha avuto problemi problemi al flessore: i dolori avvertiti nella rifinitura di ieri a Bogliasco hanno esentato il numero 27 doriano dal partecipare all’allenamento di questa mattina a Roma e, di comune accordo con Ranieri, dallo scendere in campo contro la Lazio. Il bomber stabiese si è accomodato in panchina, ma in scarpe da ginnastica, perciò neanche in tenuta idonea per poter subentrare. Turno di riposo forzato per Quagliarella, il cui posto è stato preso da Gianluca Caprari.