Lega Pro: bene Calò, si rivede Lancia

primavera sampdoria arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

In Lega Pro solamente due i giovani della Sampdoria a scendere in campo: da una parte Calò con il Pontedera, dall’altra Lancia con la Reggina

Il girone d’andata di Lega Pro sta per concludersi, manca infatti una giornata al primo giro di boa della stagione, ma la trama è identica per ogni settimana. Per i giocatori in prestito dalla Sampdoria non c’è molto spazio, a partire da Tuttocuoio dove con la Pro Piacenza termina 0-0 e sia Leonardo Serinelli sia Olger Merkaj restano seduti in panchina. Fermo per novanta minuti anche Wladimiro Falcone, nel posticipo serale che vede il Livorno trionfare in casa della favorita Cremonese.
SOLO DUE – Accantonando momentaneamente il lento recupero di Riccardo Massa dall’infortunio, a Pontedera continua a brillare di luce propria Giacomo Calò. Il centrocampista ha ormai preso in mano le redini del reparto mediano della squadra, nonostante la legittima sconfitta in casa col Piacenza. Passando invece al Girone C, buone notizie arrivano direttamente da Reggio Calabria: in maglia granata si rivede Salvatore Lancia, entrato però in pieno recupero nel corso della sfida all’Andria. Inevitabilmente in ombra il suo rendimento poiché privo di ogni possibilità di incidere sul risultato.
LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone A: Alessandria 46; Cremonese 36; Arezzo, Livorno 33; Piacenza 29; Lucchese, Como 28; Renate 26; Giana Erminio, Olbia, Viterbese 24; Siena, Pistoiese 23; Carrarese 22; Pontedera 18; Tuttocuoio, Pro Piacenza 18; Lupa Roma 13; Racing Roma 11; Prato 9.
LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone C: Lecce 38; Matera*, Juve Stabia* 35; Foggia 34; Cosenza 29; Virtus Francavilla, Andria 26; Fondi 25; Siracusa, Catania 24; Monopoli 22; Casertana 20; Paganese 19; Taranto 18; Akragas, Melfi 17; Messina, Vibonese 15; Reggina 15; Catanzaro 14.