Levante eSports Cup, la Sampdoria sfiora la semifinale: Lonewolf92 quinto

sampdoria lonewolf92
© foto @screenshot

Il videogiocatore della Sampdoria chiude la tournée spagnola con tre vittorie su cinque partite: fatale la sconfitta con il Monaco

La Sampdoria torna dalla Spagna con il sorriso dopo il quinto posto ottenuto da Mattia Guarracino, in arte Lonewolf92, nella Levante eSports Cup. La competizione a FIFA 18 è andata di scena nella suggestiva cornice dell’“Estadi Ciutad de Valencia” e ha coinvolto i migliori pro player di tutta Europa in rappresentanza delle rispettive società calcistiche. Molto più di un semplice torneo di Playstation, dunque: il videogiocatore blucerchiato può dirsi soddisfatto delle tre vittorie in cinque partite arrivate grazie al 4-3 ai Kashima Antlers, il Golden Goal firmato da Dawid Kownacki contro il Manchester City e il 4-0 tutto italiano contro la Roma. L’esordio sfortunato con il Brøndby e il 2-1 rifilato dal Monaco si sono rivelati fatali ai fini della qualificazione alle semifinali del torneo. Malgrado il mancato accesso alla fase finale, la Levante eSports Cup può dire di aver visto da vicino la bravura di Lonewolf92 e della sua Sampdoria. Ma questo non era di certo un segreto.

1. La fotogallery della Levante eSports Cup

2. La fotogallery della Levante eSports Cup

3. La fotogallery della Levante eSports Cup

4. La fotogallery della Levante eSports Cup

5. La fotogallery della Levante eSports Cup

6. La fotogallery della Levante eSports Cup

7. La fotogallery della Levante eSports Cup

8. La fotogallery della Levante eSports Cup

9. La fotogallery della Levante eSports Cup

10. La fotogallery della Levante eSports Cup

11. La fotogallery della Levante eSports Cup