Connettiti con noi

Hanno Detto

L’ex allenatore di Ihattaren: «Troppe distrazioni. Spero che in Italia cambi»

Pubblicato

su

Pascal Jansen, allenatore dell’AZ Alkmaar dal 2020, ha parlato di Mohamed Ihattaren, talento in prestito alla Sampdoria

Pascal Jansen, allenatore dell’AZ Alkmaar dal 2020 ed ex ‘head coach’ nelle giovanili del Psv, ha parlato di Mohamed Ihattare, talento della Sampdoria in prestito dalla Juventus. Le sue parole a grandhotelcalciomercato.com.

PROBLEMI EXTRA CAMPO – «Perla di Utrecht come Van Basten? Sì, ma piano con i paragoni. Negli ultimi tempi ha avuto dei problemi fuori dal campo, parecchie distrazioni. Spero che l’Italia lo aiuti a tirar fuori il gran talento che ha».

QUALITÀ – «Dal 2013 al 2015 ho allenato l’U19, poi la seconda squadra. Il primo giorno che ho visto ‘Momo’ non me lo scordo più. Aveva 14 anni, fece girare la testa a ragazzi più grandi di lui. Lo vedevi lì, in quel 6 contro 6, sicuro di sé e a testa alta. È sempre stato così. Tournée a Liverpool. Grandi squadre: Chelsea, Tottenham, City, Everton. Lui fu decisivo sempre. Tra le fila degli Spurs c’era Noni Madueke, oggi al Psv, bel centrocampista. A fine partita mi ferma suo padre. ‘Quel ragazzo deve salire sul pullman verso Londra!”. Stregò tutti, spero lo faccia anche in Italia».