Lippi: «La Samp di Giampaolo è una bella realtà»

lippi
© foto www.imagephotoagency.it

Lippi: «La Sampdoria di Giampaolo è una bella realtà, ha fatto un grande lavoro»

Un inizio così e così, poi la ripresa. La Sampdoria adesso naviga in acque più che tranquille, a metà classifica, dopo un grande tour de force contro avversari impegnativi superato brillantemente: gioco, idee, grinta, e soprattutto tanti giovani in campo. Anche Marcello Lippi ha promosso a pieni voti questa squadra.
LE PAROLE DI LIPPI – L’ex-difensore blucerchiato, nonchè attuale ct della Nazionale cinese, si è così espresso ai microfoni di Telenord: «La Sampdoria di Giampaolo è una bella realtà – esordisce – una bella scommessa vinta da parte di tutti: società, allenatore. Ci sono tanti giovani stranieri che non erano molto conosciuti, eppure si sono rivelati tutti dei ragazzi interessanti, di grandi qualità e con doti morali. C’è un grande lavoro dell’allenatore, che ha assemblato tutto questo e non era semplice, soprattutto considerando la partenza, le quattro sconfitte prima del derby: non era semplice sopportare e continuare a trasmettere ai giocatori positività, voglia di essere intraprendenti, rischiare e proporre gioco. Quella è la strada. Per questo sono stati molto bravi e sono stati premiati, e adesso non devono ovviamente mollare. Sono proiettati verso un campionato di tranquillità», ha concluso Lippi.