Liverani: «Serie A? Dura per i club costruiti per salvarsi»

lecce Sampdoria liverani
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Lecce Liverani analizza le conseguenze di un’eventuale ripresa del campionato di Serie A

Fabio Liverani ha parlato dell’eventuale ripresa della Serie A, soffermandosi sulla lotta salvezza che coinvolge anche la Sampdoria: «Bisogna capire se esista la certezza di poter ripartire, poi servirà almeno un mese di preparazione. Non si può pensare di sottoporre i calciatori allo stress psico-fisico di dover giocare per 45 giorni con frequenza inusuale e una temperatura di 30 gradi».

«Le condizioni sarebbero uguali per tutti i club, ma per quelli costruiti per la salvezza sarebbe dura affrontare un terzo della stagione a ritmi serrati. Molte rose dispongono di poco più di 20 calciatori», ha concluso il tecnico del Lecce ai microfoni della Gazzetta del Mezzogiorno.