Connettiti con noi

Hanno Detto

“Notti magiche” tra Lory Del Santo e Mancini: «Potevo scegliere lui o Vialli»

Pubblicato

su

La nota showgirl Lory Del Santo ha raccontato un aneddoto che riguarda i gemelli del gol della Sampdoria, Gianluca Vialli e Roberto Mancini

“Notti magiche” tra Lory Del Santo e Roberto Mancini. La nota showgirl, infatti, ha raccontato un aneddoto che riguarda l’attuale ct della Nazionale e Gianluca Vialli. Ecco il racconto a RaiRadio2 sui gemelli del gol della Sampdoria.

«Avevo due possibilità. Potevo scegliere tra lui e Vialli. Sapevo che era solo per una volta, ero capitata per caso ad una cena, non mi ricordo neanche chi mi avesse invitato. Era finita tardi, non sapevo dove andare a dormire, quindi ero rimasta in questo posto. Avevo capito che tutti e due erano interessati a me e dovevo scegliere con chi dormire, poi la mattina sarei partita. Ho scelto Mancini anche se Vialli era bellissimo, ma mi sembrava più playboy. Mancini mi sembrava più dolce, forse ho scelto l’uomo della sicurezza. Si è dimostrato un uomo di una dolcezza incredibile. Ha un suo mondo interiore particolare».