Lugano, cinquina dal Thun: Ponce non incide

ponce lugano
© foto www.imagephotoagency.it

Clamoroso crollo del Lugano in casa del Thun, cinquina che pesa sulla classifica: Ponce entra nella ripresa ma non incide

Due vittorie consecutive per risalire la classifica e guadagnare qualche posizione, una cinquina per tornare al punto di partenza ed evidenziare ogni lacuna. Il Lugano torna dalla trasferta di Thun non solo a mani vuote, bensì con un risultato che non fa onore: il 5-2 porta le firme di Fassnacht e Rapp, autori di una doppietta, e Sorgic, rendendo dunque inutili le reti siglate nel finale da Carlinhos e Sadiku. Una giornata da dimenticare anche per Andres Ponce, giunto a quota otto presenze in campionato, dopo lo stop tecnico a cui ha dovuto far fronte per la gara della settimana scorsa contro il Losanna: l’attaccante venezuelano, in prestito dalla Sampdoria, viene mandato in campo al 62′ della ripresa ma non incide adeguatamente in una sfida ormai chiusa e difficile da interpretare.

LA CLASSIFICA – Swiss Super League: Basilea 63; Young Boys 46; Sion 38; Lucerna 36; San Gallo 30; Lugano 28; Thun 26; Grasshopper 23; Vaduz 22; Losanna 20.