Maccarone carico per l’esordio: «Abbiamo lavorato bene, voglio la doppia cifra»

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica sera sarà di nuovo, finalmente, Serie A: la Sampdoria affronterà l’Empoli, avversario coriaceo e sempre ben organizzato, una squadra che peraltro ben conosce il tipo di gioco di mister Giampaolo.

 

Ma la Samp dovrà soprattutto guardarsi da un giocatore che la maglia blucerchiata l’ha anche vestita, senza troppa fortuna: Massimo Maccarone guiderà infatti con tutta probabilità l’attacco azzurro, pronto come l’anno scorso a caricarsi sulle spalle la squadra toscana per condurla ad una tranquilla salvezza.

 

Proprio per avere le impressioni sul campionato che inizierà ormai fra pochissimo, Sky Sport ha intervistato Big Mac: «Abbiamo lavorato bene in questo precampionato – esordisce l’attaccante –, sono arrivati sia giocatori esperti che giovani, tutti però con la stessa voglia e la stessa determinazione che c’è sempre stata qui a Empoli. Qui c’è la cultura del lavoro e la consapevolezza che bisogna andare in campo con umiltà e voglia di sacrificarsi. L’obiettivo è sempre quello la salvezza, poi per quanto mi riguarda se faccio goal è più facile che la squadra si salvi, spero perciò di arrivare in doppia cifra».