Malagò: «Possibile che le partite siano procrastinate alla prossima settimana»

Malagò Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del CONI Malagò ha espresso le proprie considerazioni in merito al rinvio delle cinque partite di Serie A

Giovanni Malagò ha commentato la situazione della Serie A in seguito ai rinvii di alcune partite causa Coronavirus: «Sembrerebbe che ci sia la possibilità di capire se nel riposizionare i calendari del campionato si possa utilizzare la finestra della prossima settimana. A quel punto nessuno potrebbe dire che un pezzo di questa giornata di Serie A è stata rinviata in quanto verrebbe soltanto procrastinata di qualche giorno».

«Non posso permettermi di parlare assolutamente a nome del Governo, ma io penso che sarebbe contento con la certezza che confermerebbe la regolarità del campionato. Chiaramente ci deve essere una condivisione da parte delle squadre», ha concluso il presidente del CONI ai microfoni di Pressing.