Malinovskyi vuole la Samp: «Ma a una condizione»

malinovskyi genk
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore tecnico del Genk parla della trattativa con la Sampdoria per Malinovskyi: «Abbiamo accolto la sua richiesta»

CHI È MALINOVSKYI, L’EREDE DI PRAET CHE HA STREGATO LA SAMP

Ruslan Malinovskyi è sempre più vicino alla Sampdoria. La dirigenza blucerchiata ha avanzato un’offerta di 10,5 milioni di euro per il centrocampista ucraino a fronte di una richiesta di 12 milioni del Genk. Le parti sono al lavoro in questi giorni per limare la differenza economica e stabilire eventuali bonus nel contratto del calciatore.

Nel frattempo, dal Belgio arriva l’apertura del direttore tecnico Dimitri de Condé: «Malinovskyi vuole trasferirsi in un campionato più competitivo, è comprensibile. Abbiamo voluto accogliere questa richiesta, a condizione che venga presentata un’offerta corretta. Se non arriverà un’offerta giusta, insisteremo perché rimanga con noi. Percepisco comunque serio interesse su di lui».