Malore per Mazzarri: il tecnico si fa una promessa

mazzarri torino
© foto Db 26/09/2018 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Torino / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Walter Mazzarri

Grande spavento per Mazzarri, che ha avuto un malore venerdì sera: nulla di preoccupante per i medici, ma il tecnico si è fatto una promessa

Ha fatto preoccupare un po’ tutto il mondo del calcio la notizia che si è diffusa nella giornata di ieri. Il tecnico del Torino Walter Mazzarri, mentre venerdì sera era a casa a studiare le giuste mosse da mettere in atto per la partita di lunedì sera contro il Cagliari, ha avvertito un malore ed è stato trasportato immediatamente all’Ospedale Molinette di Torino. Nulla di grave secondo i medici, tanto che Mazzarri si è poi presentato ieri al campo d’allenamento granata per rassicurare i propri giocatori sulle sue condizioni di salute. La società ha comunque voluto che il proprio allenatore si concedesse un turno di stop per riprendersi completamente, ragion per cui contro il Cagliari probabilmente l’ex allenatore della Samp non sarà in panchina. Se non altro, il grande spavento è riuscito a convincere Mazzarri su una cosa: il tecnico si è infatti promesso, dopo l’episodio di venerdì sera, di smettere di fumare.

Articolo precedente
raduno tifosi sampdoria derbyTifosi indemoniati all’AC Hotel: la carica alla Samp
Prossimo articolo
mancini derbyMancini è pronto al derby: il messaggio ai tifosi