Connettiti con noi

Calciomercato

Manaj torna in Serie A: l’ex Sampdoria riparte dallo Spezia

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Rey Manaj, ex attaccante della Sampdoria, torna in Serie A: dopo l’esperienza al Barcellona ripartirà dallo Spezia

Rey Manaj, ex attaccante della Sampdoria Primavera, è tornato ufficialmente in Serie A. Dopo l’esperienza al Barcellona, infatti, il classe ’97 ripartirà dallo Spezia. Il comunicato del club.

«Colpo in avanti per le Aquile, con Rey Manaj che lascia il Barcellona e si accasa nel Golfo dei Poeti in prestito con diritto di opzione. Classe 1997, punta con buona fisicità e corsa, Manaj è cresciuto nel settore giovanile del Piacenza, per poi proseguire il proprio percorso nella vicina Cremona con la casacca dei grigiorossi. Nella stagione 2013/2014 viene preso in prestito dalla Sampdoria dove si mette in mostra con la formazione Primavera, per poi fare ritorno alla Cremonese in Lega Pro, dove nonostante la giovane età raccoglie 27 presenze e segna 2 reti. Nell’estate del 2015 viene acquistato dall’Inter, società con cui trova l’esordio in Serie A. La stagione 2015/2016 è ricca di soddisfazioni per Manaj e oltre alle 6 presenze con la prima squadra, arriva anche la vittoria in Coppa Italia con la selezione Primavera. Le successive tre stagioni vengono vissute da Manaj in prestito tra Pescara, Pisa e Granada e proprio nella penisola iberica rimane anche nelle stagioni seguenti, prima all’Albacete (30 presenze e 7 gol), poi, dal gennaio 2020, al Barcellona, che dopo averlo inserito inizialmente nella rosa del Barcellona B, lo promuove in prima squadra sotto la guida di Quique Setien. In Nazionale, dopo la trafila nelle selezioni giovanili, trova l’esordio nel novembre 2015 contro la Georgia, totalizzando 24 presenze e 5 reti con la nazionale maggiore. Benvenuto Rey!».