Manchester United-Sampdoria 2-1: sintesi e tabellino

Manchester United-Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Manchester United-Sampdoria, “Unmissable Tour 2017”: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Manchester United strappa la vittoria solamente di misura contro una buona Sampdoria, abile a soffrire e creare qualche occasione pericolosa nel corso della partita. Il primo tempo è di puro marchio Red Devils, specialmente grazie al vantaggio firmato al 9′ da Mkhitaryan. Nella ripresa è Praet ad aggiustare il risultato con una gran botta dalla lunga distanza, ma il vantaggio dura fino al 36′: il subentrato Mata si affida al suo sinistro chirurgico per infilare il pallone dove Puggioni non può arrivare.

TORREIRA IL MIGLIORE IN CAMPO, MALE I TERZINI

Manchester United-Sampdoria 2-1: tabellino

MARCATORI: p.t. 9′ Mkhitaryan; s.t. 19′ Praet, 36′ Mata.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea (dal 30′ s.t. Pereira J.); Valencia, Lindelof (dal 30′ s.t. Jones), Smalling (dal 30′ s.t. Bailly), Blind (dal 14′ s.t. Martial), Darmian (dal 30′ s.t. Tuanzebe); Matic (dal 1′ s.t. Carrick), Pogba (dal 1′ s.t. Fellaini); Pereira A. (dal 1′ s.t. Herrera), Mkhitaryan (dal 1′ s.t. Mata), Lukaku (dal 14′ s.t. Rashford). A disposizione: Fosu-Mensah, McTominay. Allenatore: Mourinho.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni (dal 41′ s.t. Tozzo); Sala (dal 30′ s.t. Bereszynski), Silvestre, Regini, Pavlovic (dal 21′ s.t. Murru); Barreto (dal 30′ s.t. Djuricic), Torreira (dal 41′ s.t. Capezzi), Linetty (dal 21′ s.t. Alvarez); Praet (dal 30′ s.t. Verre); Caprari (dal 30′ s.t. Bonazzoli), Quagliarella (dal 41′ s.t. Kownacki). A disposizione: Simic, Leverbe, Dodô. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Doyle (IRL). Assistenti: Clarke (IRL) e Broughton (IRL). Quarto ufficiale: Hennessy (IRL).

NOTE: ammonito al 28′ s.t. Torreira; recupero 1′ p.t. e 3′ s.t.; 51.000 spettatori.

Manchester United-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La Sampdoria prende in mano le redini del gioco e pareggia il risultato al 19′ con Praet. L’euforia per il gol dura pochi istanti, perché al 36′ Mata si affida al suo sinistro chirurgico per infilare pallone dove Puggioni non può arrivare.

45’+3′ Termina qui la partita: il Manchester United passa sulla Sampdoria per 2-1

44′ Concessi tre minuti di recupero, qualche piccola speranza per rimediare allo svantaggio

41′ Tozzo, Capezzi e Kownacki sostituiscono Puggioni, Torreira e Quagliarella

36′ VANTAGGIO DEL MANCHESTER UNITED! Mata inventa un tiro piazzato con il mancino all’altezza del dischetto, nulla da fare per Puggioni

34′ Pericolo scampato dalla Sampdoria grazie alla sicurezza di Puggioni, che blocca un debole colpo di testa e anticipa l’intervento con la punta del piede di Tuanzebe

30′ Fase nervosa della partita, Giampaolo spezza i ritmi con tre cambi: Djuricic, Verre e Bereszynski al posto di Barreto, Praet, Sala e Bonazzoli. Nuove idee anche per Mourinho: tra i pali Joel Pereira in luogo di De Gea, poi Jones, Smalling e Tuanzebe prendono il posto di Lindelof, Bailly e Darmian.

28′ Torreira è il primo ammonito della partita, non passa inosservato l’intervento da dietro ai danni di Herrera

27′ Alvarez chiama lo schema su punizione, il taglio di Quagliarella concede un corner non impreziosito dai doriani

24′ Rashford sfrutta la propria velocità per far impazzire Regini, costretto maldestramente al fallo: il calcio piazzato di Mata è facile preda di Puggioni

21′ Doppio cambio tra le fila doriane: Murru rileva Pavlovic, Alvarez fa respirare Linetty. L’argentino giocherà dietro le punte, Praet sarà mezzala

19′ PAREGGIO DELLA SAMPDORIA! Azione improvvisa di Linetty sulla corsia mancina, respinta corta di Smalling per Praet che prende la mira e trafigge De Gea dalla lunga distanza

17′ GOL ANNULLATO AL MANCHESTER UNITED! Valencia pesca in mezzo Fellaini, ottima idea per il solitario Herrera che batte Puggioni: il fuorigioco salva la Sampdoria dal duplice svantaggio

14′ Due sostituzioni per il Manchester United: dentro Martial al posto di Blind, dunque difesa nuovamente a quattro, e Rashford per Lukaku

11′ Altro fallo tattico di Smalling che trattiene la maglietta di Quagliarella, i biancocerchiati chiedono un cartellino

7′ Fallo di Lindelof su Linetty, non c’è giallo

5′ Ottimo movimento in profondità di Barreto, Torreira tarda il filtrante e l’assistente di linea alza la bandierina per segnalare il fuorigioco

3′ La Sampdoria prova a fare la partita, controllando il pallino del gioco. Il Manchester United resta a guardare, traspare un minimo di stanchezza

1′ Si riparte: comincia il secondo tempo di Manchester United-Sampdoria!

Girandola di cambi per il Manchester United nell’intervallo: Matic, Pogba, Andreas Pereira e Mkhitaryan lasciano il posto a Carrick, Herrera, Fellaini e Mata. Sampdoria con lo stesso undici di partenza.

SINTESI PRIMO TEMPO – Il Manchester United si trova avanti per 1-0 al termine della prima frazione di gioco. Decide momentaneamente la rete siglata al 9′ da Mkhitaryan, sugli sviluppi di un calcio di punizione ravvicinato di Quagliarella. Sampdoria non incisiva, nonostante abbia tentato di mostrare un buon possesso palla.

45’+1′ Il primo tempo si conclude con una conclusione velleitaria di Pogba: squadre negli spogliatoi!

44′ Un minuto di recupero

43′ Bruttissimo fallo di Matic su Torreira, che chiede l’intervento dei sanitari per una botta alla coscia

42′ Caprari inventa un colpo di tacco e lascia sul posto Blind, costretto al fallo: Lindelof rischia l’autorete in occasione della punizione di Pavlovic, l’impassibile De Gea guarda uscire la sfera

39′ La Sampdoria prova ad alzare la testa, mentre il tecnico Giampaolo prende appunti sul proprio taccuino: previsti parecchi cambi tecnici e tattici nella ripresa

37′ Altro invito dalla destra di Andreas Pereira, Regini svirgola in maniera maldestra: l’azione successiva, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, non porta i frutti sperati al Manchester United

36′ Cross di Valencia dalla corsia destra e Mkhitaryan stacca di testa in solitaria, ma senza inquadrare la porta

34′ Ennesimo errore di Praet, che cerca la giocata ma concede un’altra rimessa laterale al Manchester United

32′ Richiamo solamente verbale per Mkhitaryan dopo un fallo su Barreto

31′ Puggioni esce mostrando i pugni a Lukaku, bravo il portiere a sventare il traversone insidioso di Pogba dalla sinistra: l’arbitro segnala poi un fuorigioco che non c’è

29′ Praet si accascia a terra dopo una scarpata di Praet sul ginocchio: solo una botta, il belga si rialza leggermente dolorante

27′ Errore in copertura di Pavlovic, Andreas Pereira azzarda un tiro di prima intenzione che si spegne sopra la traversa, nessun problema per Puggioni

26′ Adesso la Sampdoria soffre i continui inserimenti laterali del Manchester United, si difende come può e allenta la presa rivale

23′ Ancora Manchester United pericoloso con Lukaku che converge dalla destra e calcia verso la porta, provvidenziale la deviazione in scivolata di Regini

21′ OCCASIONE MANCHESTER UNITED! Valencia prende il tempo a Pavlovic, cerca al centro la testa di Mkhitaryan che trova davanti a sé i guantoni di Puggioni, abile questa volta a respingere la conclusione aerea

18′ La Sampdoria sfrutta il possesso palla per costruire azioni invitanti, l’ultimo passaggio è però impreciso e non ne permette una corretta finalizzazione

14′ Quagliarella cerca la maglia calciando direttamente al volo un rinvio di Silvestre, palla fuori di poco

12′ Regini pesca Quagliarella in leggero fuorigioco, azione vanificata dal fischio dell’arbitro

9′ VANTAGGIO MANCHESTER UNITED! Ripartenza rapida di Valencia, palla a Darmian sulla sinistra che propone un cross invitante per la testa di Mkhitaryan, bravo a prendere il tempo a Pavlovic e gonfiare la rete

7′ CLAMOROSA OCCASIONE PER LA SAMPDORIA! Blind azzarda un retropassaggio per De Gea, colto alla sprovvista che comunque si salva in tuffo da un’autorete incredibile: per l’arbitro è punizione all’interno dell’area di rigore che Quagliarella spreca, palla contro la barriera

4′ Azione rapida del Manchester United, palla larga per Darmian che temporeggia, rinuncia al tiro e permette a Torreira di leggere bene la traiettoria del passaggio arretrato al limite dell’area

3′ Regini sfonda sulla sinistra, rasoterra al centro per Caprari che viene colto in controtempo da Blind, perfetto nell’anticipo

1′ Si comincia: è iniziata Manchester United-Sampdoria!

Si avvicina il calcio d’inizio all’“Aviva Stadium” di Dublino dell’amichevole tra Manchester United e Sampdoria, valida per l’ultima tappa dell’“Unmissable Tour 2017”.

20.32 Squadre negli spogliatoi per la lettura delle distinte.

20.04 Squadre in campo per il riscaldamento.

19.54 Rese note le formazioni ufficiali della sfida.

18.45 Le squadre sono arrivate all’“Aviva Stadium” e a breve cominceranno il riscaldamento.

Manchester United-Sampdoria, formazioni ufficiali: Regini contro Lukaku

MANCHESTER UNITED (5-2-3): De Gea; Valencia, Lindelof, Smalling, Blind, Darmian; Matic, Pogba; Pereira A., Mkhitaryan, Lukaku. A disposizione: Romero, Pereira R., Tuanzebe, Bailly, Jones, Carrick, Mata, Fosu-Mensah, Fellaini, Herrera, McTominay, Rashford, Martial. Allenatore: Mourinho.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; Caprari, Quagliarella. A disposizione: Tozzo, Bereszynski, Simic, Leverbe, Murru, Dodô, Verre, Capezzi, Djuricic, Alvarez, Bonazzoli, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

Manchester United-Sampdoria, probabili formazioni e prepartita

L’“Unmissable Tour 2017” si chiude questa sera con la partita tra Manchester United e Sampdoria. Rispetto alle amichevoli finora disputate nel ritiro estivo di Ponte di Legno, il tecnico Marco Giampaolo effettuerà pochi cambiamenti sullo scheletro dell’undici titolari. La prima modifica riguarda il terzino destro con Bereszynski davanti a Sala nelle gerarchie, un po’ appannato recentemente. A centrocampo Verre può essere riproposto sulla sinistra al posto di Linetty, mentre Alvarez sulla trequarti a supporto delle punte Caprari e Quagliarella.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero; Valencia, Lindelof, Jones, Darmian; Carrick, Pogba; Mkhitaryan, Pereira, Martial; Lukaku. Allenatore: Mourinho.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Regini, Murru; Barreto, Torreira, Verre; Alvarez, Caprari, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

Manchester United-Sampdoria: i precedenti del match

La sfida tra Manchester United e Sampdoria sarà il primo incrocio nella storia calcistica di entrambe le società. Non ci sono dunque precedenti, neppure per ciascuno dei giocatori a disposizione di Marco Giampaolo. L’unico nome di spicco in qualità di ex appartiene a Sergio Romero, l’attuale portiere dei Red Devils che per tre stagioni ha vestito la maglia blucerchiata.

Manchester United-Sampdoria, streaming: dove vederla in tv

La sfida tra Manchester United e Sampdoria sarà visibile sugli schermi televisivi di Mediaset Premium, e app Premium Play, a partire dalle ore 20.45. Sempre sottoscrivendo un abbonamento di circa 3€ al mese, è possibile assistervi tramite il canale YouTube ufficiale della società inglese.