Mantovani non ci sta: «Trattativa chiusa? Resto ottimista». E ride…

enrico mantovani
© foto www.imagephotoagency.it

Mantovani resta ottimista sulla cessione della Sampdoria: «Le parti si possono ancora avvicinare»

È notizia di questa mattina che il presidente Massimo Ferrero avrebbe chiuso la porta alla cessione della Sampdoria, considerando l’offerta del gruppo rappresentato da Gianluca Vialli non adeguata. L’ex presidente blucerchiato Enrico Mantovani, intervistato a margine del Torneo Ravano ai microfoni di Telenord, resta comunque ottimista sulla cessione: «Anche io ho letto i giornali questa mattina e il presidente Ferrero ha detto che la trattativa sarebbe chiusa. Io penso che le trattative si chiudono quando entrambe le parti lo dicono. Il proprietario della Sampdoria è Massimo Ferrero e se dovesse decidere di non vendere avrà le sue buone ragioni quindi io rimango ottimista e ritengo che le parti si possano comunque avvicinare. Io non sono in grado di quantificare i valori delle altre parti, penso che il gruppo Vialli sia un ottimo gruppo, persone davvero serie e spero che la trattativa vada in porto. Per tutti anche per il presidente Ferrero». E ridendo ribadisce: «Io rimango ottimista».