Quagliarella all’Inter? Marotta chiude la porta

© foto www.imagephotoagency.it

Marotta chiude a un possibile arrivo di Quagliarella: «Grande uomo e professionista, ma l’Inter fa un mercato diverso»

22 gol stagionali, una forma fisica smagliante nonostante i 36 anni e record su record infranti. Fabio Quagliarella sta vivendo una seconda giovinezza e, dati i numeri spaventosi, continua a fare gola a diverse società. Interpellato su un possibile arrivo del bomber stabiese all’Inter, il ds nerazzurro Beppe Marotta, ha però chiuso la porta: «Ho avuto il piacere di gestirlo in due società – ha ricordato a Radio Anch’io Sport – come Sampdoria e Juventus. Fabio è l’esempio di longevità calcistica. Sottolineo il suo grande valore, ma le dinamiche che caratterizzano il mercato di una società come l’Inter sono diverse. Quagliarella rimane comunque un grande professionista e un grande uomo». Il dispiacere non dev’essere molto da parte del capitano della Sampdoria, che anche ieri, dopo la vittoria nel derby, ha ribadito la sua volontà di rimanere ancora per molto all’ombra della Lanterna: «Finché non mi cacciano, io resto qui».