Matuzalem shock: la tibia di Krsticic come trofeo – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Genoa Matuzalem si vanta sui social della sua “lealtà” in campo: la vignetta con la tibia di Krsticic come trofeo – FOTO

Esistono giocatori in grado di dare l’esempio in campo, così come nella vita una volta dismessa la maglia da gioco. Non è certo il caso di Matuzalem, che né in campo né nella vita potrà mai essere un riferimento per qualcuno: l’ex centrocampista del Genoa ha dato prova ancora una volta della sua intelligenza e ha pubblicato su Instagram una vignetta agghiacciante regalatagli da uno dei suoi follower.

Questa lo ritrae fumare la pipa davanti ai due “trofei di caccia” di quando era calciatore: le tibie di Nenad Krsticic e Cristian Brocchi. Con la maglia rossoblù, infatti, Matuzalem ha stroncato la promettente carriera di Krsticic, procurandogli un grave infortunio in un Derby della Lanterna del 2013 che non gli ha mai più permesso di tornare agli stessi livelli di prima. Un gesto meschino da parte del brasiliano, che si è poi vantato nella descrizione del post: «La lealtà era fondamentale. Bellissimo quadro che mi hanno regalato».

Come se non bastasse, Matuzalem ha proseguito caricando altri due post che hanno fatto infuriare i tifosi della Sampdoria, e sempre riguardanti quel famoso derby: il primo che lo ritrae entrare a gamba tesa su Manolo Gabbiadini e il secondo che lo immortala segnare il gol dell’1-1. Inutile dire che i supporters blucerchiati si sono riversati in massa sul suo profilo Instagram e hanno risposto per le rime a questo revival di pessimo gusto.

1. La vignetta

2. L’entrata su Gabbiadini

View this post on Instagram

Cálcio 🔥Gioco bello . ❤️🙌🏿💪🤫

A post shared by Matuzalem Francelino (@matuzalem_francelino_) on

3. Il gol nel derby

View this post on Instagram

Goolllllllll 🤫🤫🤫🤫🤫🤫❤️❤️❤️

A post shared by Matuzalem Francelino (@matuzalem_francelino_) on