Meré, affondo Sampdoria: chiusura vicina

Meré Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, affondo per Meré. Il club blucerchiato pronto a ritoccare la proposta per accordarsi con lo Sporting Gijon: conta la volontà del giocatore

La casella dedicata al sostituto di Skirniar è ancora libera ma potrebbe venir occupata da Meré nelle prossime ventiquattro ore. La questione principale da affrontare non è tanto quella di trovare un accordo con lo Sporting Gijon, che ha dimostrato di essere aperta ad una trattativa con il Club di Corte Lambruschini, ma quella di convincere il giocatore. La Sampdoria in queste ore ha continuato a perfezionare l’accordo sulla base della formula di cui avevamo già parlato. Il prestito in luogo dell’acquisto a titolo definitivo sembra la soluzione più gradita dalla società spagnola, dall’altra parte le cifre potrebbe subire un ritocco ma restare entro i dieci milioni tra offerta base più bonus. Come detto l’unico tassello ancora difficile da valutare è quello relativo alla volontà del giocatore che è apparso abbastanza incerto su cosa voglia per il suo futuro. Se la Sampdoria è vicina a trovare la quadra totale con lo Sporting diversa invece la questione relativa alle motivazioni che possono portare il giocatore a scegliere di rimanere in Liga, anche se gli stimoli di una nuova avventura, in un campionato come quello di Serie A potrebbero essere una sfida all’altezza del giocatore. Domani potrebbe essere la giornata decisiva per chiudere il colpo e assicurare a Giampaolo il suo difensore.