Meré saluta la Sampdoria: è diretto al Malaga

Meré Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Meré snobba la Sampdoria e preferisce il trasferimento al Malaga, restando dunque in Liga: cessione in prestito per lo Sporting Gijon

La storia d’amore tra la Sampdoria e Jorge Meré non avrà un lieto fine, come i tifosi blucerchiati si sarebbero aspettati. Nonostante l’accordo con lo Sporting Gijon per il prestito con diritto di riscatto, fissato a 7 milioni di euro, il difensore classe ’97 ha preferito restare in Liga e completare il suo percorso di crescita nel paese d’origine, senza rischiare di incontrare difficoltà di ambientamento in Serie A. Per questo motivo, è il Malaga ad aver avuto la meglio nella trattativa, dopo essersi inserita con prepotenza e facendo leva sulle volontà del giocatore: nulla da fare per la società iberica, che aveva comunque l’obbligo di cedere il giocatore dopo la retrocessione in Segunda Division. Probabilmente, la dirigenza doriana si stava già tutelando cercando in Gian Marco Ferrari un vice-Meré, qualora l’operazione fosse saltata.

Articolo precedente
Baldé SampdoriaBaldé, due gol per stregare Giampaolo: il sogno è un futuro in prima squadra
Prossimo articolo
Cuore Linetty: in campo nel giorno di riposo