Mihajlovic contro Gasperini: «Se mi avesse zittito non so se avrebbe ancora il dito»

mihajlovic gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic contro Gian Piero Gasperini: il tecnico del Bologna rincara la dose contro il collega dell’Atalanta

Sinisa Mihajlovic non ha usato giri di parole per commentare lo screzio a bordocampo con il collega Gian Piero Gasperini, espulso proprio a seguito della lite avvenuta nei minuti finali del primo tempo di Atalanta-Bologna. Il derby continua, dopo quello sulle panchine di Sampdoria e Genoa.

«Se lo avesse fatto a me, non so se avrebbe ancora il dito… Adesso si sente tutto, senza il pubblico, e io non vado dalla panchina degli avversari a dire di stare zitti. Io sono responsabile della mia panchina, se Gasperini ha qualcosa da dire lo dice a me. Non ha voluto dire nulla? Ci credo che preferisce non parlare, perché sa che ha sbagliato».