Connettiti con noi

News

Milan-Sampdoria, Chiffi si perde dei gialli. La moviola del Corriere dello Sport

Pubblicato

su

Milan-Sampdoria, Chiffi si perde dei gialli. Regolare il gol di Leao. La moviola del Corriere dello Sport

Partita arbitrata in maniera un po’ discutibile da parte di Chiffi: Milan-Sampdoria è una gara fisica ma i cartellini escono fuori senza una particolare logica. Il voto del Corriere dello Sport è 6 per la conduzione del match.

PARTITA «Partita senza episodi critici, ne beneficia Chicci che porta a casa il match in maniera sufficiente. Qualcosa da rimarcare da n punto di vista tecnico (alcuni falli non fischiati) e disciplinare (mancano almeno un paio di cartellini). La chiude con 26 falli fischiati e quattro ammoniti».

REGOLARE«Nessun dubbio sulla regolarità della rete che ha deciso il match: il lungo lancio di Maignan pesca Leao in posizione regolare, tenuto in gioco ampiamente da Bereszynski».

DISCIPLINARE«Ok i cartellini gialli per Rincon, Brahim Diaz, Romagnoli (quest’ultimo dopo un buon vantaggio) e Bennacer, ne manca sicuramente uno per Rebic e Sensi (netto su Leao)».