Milic: «Due partite importanti: Slovan in coppa e poi la Sampdoria»

© foto SampNews24

Il centrocampista viola Milic analizza la vittoria maturata contro il Bologna in trasferta. Lo fa guardando anche al futuro, alla partita contro lo Slovan e poi a quella contro la Sampdoria in campionato. Cinque giorni per riprendere le forze, recuperare i giocatori acciaccati e poi dare tutto sul campo.

Ecco le parole rilasciate ai microfoni della stampa, come riporta il sito ufficiale della Fiorentina: «La vittoria è molto importante per tutti: i giocatori e allenatore. Spero che questo sia solo un inizio per continuare a vincere, per prendere confidenza nei nostri mezzi e continuare a fare meglio possibile. Il calcio imprevedibile fatto di alti e bassi, a volte giochi meglio, altre volte peggio e in 90 minuti ti trovi a dover affrontare momenti positivi o negativi: ma l’importante come detto è essere sulla giusta strada. Io penso che il bologna sia un grande team, spero che tutti siano soddisfatti di questa vittoria.

 Giovedì Europa League? Ovviamente prima abbiamo la partita in Coppa contro lo Slovan: abbiamo dieci punti e possiamo chiudere il discorso con la prima posizione nel girone. Poi abbiamo quella contro la Sampdoria in campionato che è sicuramente molto importante per noi: meno male che abbiamo cinque giorni per recuperare bene».

Articolo precedente
Bruno Fernandes: «È una vittoria meritata. Con la Fiorentina dovremo fare attenzione»
Prossimo articolo
quagliarellaQuagliarella entusiasta: «Dobbiamo continuare così: ottimi i sei punti in tre gare»