Udinese-Sampdoria, la moviola: follia di Danilo, Muriel esente da colpe

moviola udinese-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, 37ª giornata – La moviola di Udinese-Sampdoria, gara affidata al Sig. Pinzani di Empoli: gli episodi dubbi del match in diretta dallo stadio Friuli

UDINESE-SAMPDORIA: CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DELLA MOVIOLA

La 37ª giornata di campionato di Serie A ha visto protagoniste l’Udinese di Gigi Delneri e la Sampdoria di Marco Giampaolo. A dirigere la gara è stato Riccardo Pinzani della sezione AIA di Empoli, coadiuvato dagli assistenti Mondin e Rossi, dai giudici di porta Fabbri e Abisso e dal quarto ufficiale Tolto. Ecco la moviola di Udinese-Sampdoria.

SECONDO TEMPO

18′ Episodio da censurare alla “Dacia Arena”. Mani di Danilo al collo di Muriel per un’esultanza troppo irrisoria nei confronti del pubblico, a detta sua e dell’arbitro. Giusto il rosso al difensore, non all’attaccante colombiano che è costretto ad abbandonare il campo. Allontanato anche il tecnico bianconero Delneri per proteste.

16′ Rigore netto ai danni di Muriel.

2′ De Paul espulso per un fallo su Torreira, intenzionale ma non cattivo. Non è d’accordo la panchina dell’Udinese con la decisione dell’arbitro Pinzani, effettivamente esagerata.

PRIMO TEMPO

31′ L’Udinese recrimina un calcio di rigore non assegnato dall’arbitro Pinzani. Sala sbaglia il controllo, Felipe gli porta via il pallone e viene atterrato da un tentativo maldestro del terzino. Il giocatore bianconero accentua la caduta, non c’erano gli estremi per il fischio.

Articolo precedente
Schick sampdoriaCalciomercato Sampdoria, la Francia sogna Schick
Prossimo articolo
muriel sampdoriaRitorno a Udine amaro per Muriel: fischi, rigore ed espulsione ingiusta – VIDEO