Muriel: occasione di riscatto, se Montella gli dà una chance

Luis Muriel
© foto www.imagephotoagency.it

È arrivata la convocazione per Luis Muriel da parte del commissario tecnico della Nazionale Colombiana, occasione per  mettersi in luce positivamente anche agli occhi di Pekerman

Anche per Muriel, come per Floro Flores dall’altro lato della barricata, è prevista una partenza dalla panchina, ma non è escluso che potrebbe subentrare in corsa rilevando chi partirà titolare. Nei precedenti tra Luis Muriel e il Chievo non ci sono tanti gol in realtà: quando vestiva la casacca dell’Udinese ha giocato tre partite, una da titolare dal primo minuto e due subentrando in corsa, nessun gol a segno. Con la maglia della Sampdoria però, nella stagione 2014/2015, un gol a segno proprio contro i ragazzi di Maran l’ha realizzato. La Sampdoria quella partita l’ha persa, in trasferta a Verona a causa delle reti di Izco e Meggiorini, ma su assist di Eto’o al novantesimo più recupero Muriel ha insaccato il pallone del 2-1 dopo essere subentrato in corsa rilevando Joaquin Correa. Occasione del riscatto per Muriel, per magari disputare un finale di campionato migliore e dimostrare che la convocazione anche per la fase finale della Copa America del Centenario è più che meritata.

Articolo precedente
Verso Samp – Chievo, attenzione al subentrante Floro Flores
Prossimo articolo
Settore Giovanile: gli appuntamenti del weekend