Muriel dalla Colombia: «Pronto a ogni richiesta di Pekerman»

muriel colombia
© foto www.imagephotoagency.it

Muriel e l’avventura in Nazionale: «Sono in un buon momento, spero di dimostrarlo anche con la Colombia»

Tra i tanti giocatori che hanno lasciato Bogliasco in questi giorni per aggregarsi alle proprie Nazionali, c’è ovviamente Luis Muriel. Il numero 9 blucerchiato sembra essere arrivato al momento della maturazione e in questo avvio di stagione con la Sampdoria i suoi numeri, ma soprattutto le sue prestazioni, parlano per lui. Il ct della Colombia Pekerman non poteva proprio rinunciare a un attaccante così in forma, e infatti Muriel sarà impegnato con i cafeteros per le prossime delicate sfide contro Cile e Argentina, valide per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Russia.
«VADO OLTRE IL GOL» – Il bomber doriano, atterrato con i suoi connazionali all’aeroporto Cortissoz di Barranquilla, è stato raggiunto dai microfoni di Radio Caracol e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Sono in buon momento, e spero tanto di dimostrarlo anche con la maglia della Colombia. Il goal è qualcosa che ho sempre in mente, ma ho anche altri compiti da svolgere. Ho cercato di fare quello che il “Prof” Pekerman mi ha chiesto – spiega Muriel – naturalmente sono pronto per qualsiasi cosa mi chieda e mi auguro di dare il mio contributo alla squadra».