Muriel, è suo il primo rigore in gol contro Donnarumma

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Quarto rigore contro il Milan in stagione: nessuno aveva battuto Gianluigi Donnarumma dal dischetto

Nel corso di questa stagione si sono consolidate varie certezze nel campionato di Serie A: una di queste è l’ingombrantissima forma di Gianluigi Donnarumma e la sua incredibile abilità tra i pali: ad appena 17 anni ha già passato le 50 presenze da titolare in maglia rossonera, spesso fa parate di difficile spiegazione e quando capita dal dischetto risulta essere decisivo, chiedere a Paulo Dybala referenze a riguardo sulla finale di Supercoppa Italiana a Doha che ha visto il sogno bianconero del primo trofeo stagionale infrangersi contro i guantoni del giovane portiere. Oltre all’attaccante argentino della Juventus in questa stagione durante il campionato il Milan si è visto fischiare altri 3 rigori contro oltre a quello di ieri pomeriggio: a tirarli sono stati 3 giocatori di solito formidabili dal dischetto come Andrea Belotti, Josip Ilicic e Adem Ljajic, ma nessuno di loro era riuscito a battere l’estremo difensore, chi facendosi intuire la traiettoria del pallone e chi centrando in pieno il palo come l’attaccante viola. A rompere questa maledizione è stato proprio ieri Luis Muriel che spiazzando il classe ’99 ha finalmente posto fine all’imbattibilità dal dischetto di Donnarumma. Un rigore che oltre a dare questa piccola soddisfazione all’attaccante colombiano porta la Samp nella parte sinistra della classifica.

Articolo precedente
hromada viktoria plzenAcademy: i risultati del fine settimana
Prossimo articolo
Stroppa SampdoriaIl Ferraris su TripAdvisor: le recensioni dei “clienti”