Muriel, supporto social per la sua Colombia

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Seppur infortunato, Luis Muriel non ha voluto far mancare l’apporto alla sua nazionale: la Colombia vince ancora e l’attaccante della Samp festeggia

La grande occasione, vista anche la forma titubante di alcuni protagonisti della nazionale; l’infortunio e la disperazione per il ritorno anticipato a Genova, necessario per riprendersi il più in fretta possibile: il break internazionale è stato fonte di gioie e dolori per Luis Muriel. Titolare contro la Bolivia, l’attaccante è stato costretto a uscire per lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Dopo la prima gara con la Colombia delle due previste in questa pausa per le qualificazioni Mondiali, Muriel si è ritrovato fuori per infortunio e anzi sarà indisponibile anche per la Samp. Tuttavia, questo non ha fermato l’attaccante dal supportare la sua nazionale anche da Genova con qualche tweet.

Il successo per 2-0 dei Cafeteros in Ecuador garantisce alla squadra del ct José Pékerman il secondo posto nelle qualificazioni Mondiali, in un gruppone lontano dal Brasile (ufficialmente la prima nazionale a essersi garantita il biglietto per Russia 2018 con un anno d’anticipo). Muriel ha ovviamente esultato, nella speranza che possa giocarsi finalmente quell’evento Mondiale dal quale restò fuori nel 2014 (assieme a Radamel Falcao, altro assente eccellente, ma per infortunio).