Nazionali, Marchisio: «Alcune amichevoli si potevano evitare»

Coronavirus Marchisio
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Marchisio, ex giocatore della Juventus, ha analizzato le ultime news relative alla pandemia da Coronavirus. Le sue parole

Claudio Marchisio, ex centrocampista della Juventus, è stato intervistato da ‘Agorà’ su Rai Tre dove ha analizzato le ultime news relative alla pandemia da Coronavirus legate anche agli episodi delle nazionali.

LEGGI ANCHE – Italia, un positivo al Coronavirus nella Bosnia: out contro gli azzurri

«Nel calcio stiamo cercando di andare avanti, anche per dare alle persone uno sfogo, almeno possono vedere le partite, però bisogna fare sempre molta attenzione perché il pericolo è sempre dietro l’angolo. Il campionato deve andare avanti? Come nella vita normale, bisogna fare attenzione ci sono responsabilità, le società di calcio più importanti hanno sicuramente strutture adeguate per poterlo fare, per le serie minori è più difficile. Io mi auguro che il campionato possa andare avanti anche per tutto l’indotto che c’è intorno, sappiamo che è una delle industrie più importanti del nostro paese. Nello stesso tempo alcune amichevoli della nazionale si potevano evitare perché dobbiamo pensare a tutti i genitori che viaggiano con gli aerei in giro per il mondo».