Novellino amareggiato: «Sono deluso, ringrazio comunque il presidente»

© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Zamparini perde il pelo, ma non il vizio. Il presidente rosanero non ha digerito la recente sconfitta rimediata contro la Lazio e ha deciso di effettuare il nono cambio della stagione sulla panchina siciliana: esonerato dunque Walter Novellino in favore del rientrante Davide Ballardini, verso una salvezza sempre più lontana.

 

Una doccia fredda per l’ex tecnico della Sampdoria, chiamato a Palermo per risollevare la squadra e accompagnarla fino al termine della stagione. Con Zamparini, però, non si possono mai azzardare previsioni. Ritiro interrotto e tanta amarezza: «La fortuna aiuta, io però non sono stato fortunato. Sono molto deluso, ringrazio comunque il presidente per l’opportunità che mi ha concesso. Purtroppo ho avuto contro i risultati, ottenendo un solo punto in quattro partite. Per me, aggiungo, contano soprattutto le prestazioni e queste si erano viste. Sono convinto che la salvezza arriverà, ai ragazzi serve soltanto un po’ di serenità».