Nuovo Dpcm: attività nei centri sportivi. Cosa si può fare e cosa no

sampdoria primavera
© foto sampdoria-primavera

Il Governo ha approfondito i temi legati allo sport in relazione al nuovo Dpcm in vigore da lunedì 26 ottobre 2020: i dubbi sulle attività nei centri sportivi

Il Governo ha approfondito i temi legati allo sport in relazione al nuovo Dpcm in vigore da lunedì 26 ottobre 2020. I dubbi sulle attività nei centri sportivi.

«L’attività motoria e quella sportiva di base restano consentite in centri e circoli sportivi esclusivamente all’aperto, previo rispetto del distanziamento e delle altre precauzioni previste dai protocolli, come previsto dall’art. 1, comma 9, lettera d) del DPCM».