Connettiti con noi

News

Serie A, obbligo vaccinale e calciatori: è il momento di scelte forti

Pubblicato

su

Serie A, la folle crescita dei contagi riporta al centro del dibattito l’obbligo vaccinale anche per i calciatori professionisti

Avremmo tutti auspicato una prospettiva di 2022 decisamente più rosea e invece le ultime settimane hanno riproposto con forza il pericolo Covid-19: e l’obbligo vaccinale anche per i calciatori torna argomento di strettissima attualità.

Lo scatto violento dei contagi causato dalla variante Omicron sta imperversando ormai anche in Italia e il gioco più bello del mondo non può esserne esente. Nei fatti e soprattutto nei ragionamenti. La Serie B ha tempestivamente rinviato le due giornate in programma tra Natale e Capodanno, mentre la Premier League si è “accontentata” di cancellare partite su partite ad hoc ma ha preferito mantenere il programma originario che ancora prevede festività particolarmente intense.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24