Oddo, problemi a destra: gioca il giovane Vitturini

© foto www.imagephotoagency.it

Se Marco Giampaolo dovrà sciogliere diverse riserve in merito alla formazione per la partita di domani pomeriggio, le cose non vanno meglio al suo collega Massimo Oddo.

A Pescara, infatti, il problema principale è rappresentato dal ruolo di terzino destro: squalificato ancora Zampano dopo la mano malandrina in Genoa – Pescara, avrebbe dovuto giocare Crescenzi. Ieri però l’ex-Roma si è fermato in allenamento a causa di un fastidio al tallone. Molto probabilmente il ragazzo non verrà rischiato dagli abruzzesi, un fatto che apre una voragione sull’out destro.

 

A sostituire Zampano e Crescenzi sarà chiamato, secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il giovane Davide Vitturini. Il difensore, 19 anni, è un terzino meno propulsivo rispetto ai primi due, cosa che potrebbe in parte alterare gli equilibri della squadra di Oddo, che chiede sempre grande spinta sulla linea latrale. Sembra però l’unica soluzione praticabile: Campagnaro, che dovrebbe recuperare per domani, non sembra infatti avere più la freschezza per fare su e giù sulla fascia come ai tempi della Samp, e le alternative si esauriscono qui.

 

Per quanto riguarda poi gli altri elementi in forse dei biancazzurri, partiamo da un altro ex-blucerchiato, Rey Manaj, la cui presenza è in forte dubbio. Potrebbe sostituirlo però Bahebeck, che ha recuperato ormai pienamente da una virosi intestinale, entrando nella ripresa se le cose per il Pescara dovessero mettersi male. A centrocampo Aquilani sembra sicuro del posto, mentre i rientranti Verre e Memushaj, dopo gli impegni con le Nazionali, andranno valutati.