Onofri: «Sampdoria? Candreva e Keita colpi da novanta. Ma c’è un problema»

Onofri
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore Onofri ha fatto il punto sulla Sampdoria al termine della sessione estiva di calciomercato

Claudio Onofri, ex calciatore del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Radio Sei per fare il punto sulla Sampdoria al termine della sessione estiva di calciomercato.

«La Sampdoria ha fatto un mercato che nessuno si aspettava, Candreva e Keita sono colpi da novanta. Certo il problema è sempre davanti, dove Quagliarella prima o poi dovrà fare i conti con la carta d’identità e c’è qualche problema di troppo. Prima della pausa Ranieri ha visto una squadra tornata ai livelli del pre-lockdown. E’ una squadra che riesce ad ottenere i risultati, molto pericolosa. E’ partito Linetty, per il resto è la solita. Mi aspetto una partita molto difficile per la Lazio, anche se i blucerchiati rendono meglio in trasferta».