Ore decisive per Ramirez: la Sampdoria non cambia idea

Sampdoria Ramirez
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Ramirez si deciderà nelle prossime ore: la differenza tra l’offerta dell’Al Shaab e la Sampdoria è di 3 milioni di euro

Sono ore decisive per il futuro di Gaston Ramirez. Il trequartista della Sampdoria dovrà decidere se rimanere in blucerchiato, siglando un contratto fino al 2023 e percependo un ingaggio intorno al milione di euro, oppure accettare l’offerta dell’Al Shaab. Tra oggi e mercoledì arriverà la decisione dell’uruguaiano e si delineeranno le mosse successive della Sampdoria.

SEGUI QUI TUTTE LE OPERAZIONI DI MERCATO DELLA SAMPDORIA

La differenza tra le due proposte è abissale. La Sampdoria propone un biennale a un milione di euro, il club arabo un triennale a quattro milioni di euro. La differenza è un anno di contratto e tre milioni di euro a cui Ramirez dovrebbe rinunciare per restare in blucerchiato. La Sampdoria sembra irremovibile anche sul voler decurtare di 350mila euro lo stipendio di Ramirez.