Osti esalta Quagliarella: «Un leader, spero chiuda qui da bandiera»

Osti Sampdoria Dodô Farias
© foto www.imagephotoagency.it

Osti ha parole di grande ammirazione per Quagliarella: «Calciatore eccezionale e grande persona, spero che possa chiudere la carriera alla Sampdoria»

A margine dell’evento che ha visto Fabio Quagliarella essere premiato con la Rete d’Argento dal Sampdoria club Gianni de Paoli di Lavagna è intervenuto anche il ds della Sampdoria Osti, giunto a Sestri Levante con l’attaccante per rappresentare alla cerimonia la società di Corte Lambruschini: «Porto i saluti del presidente Ferrero – ha esordito il direttore sportivo blucerchiato -. Mi fa piacere essere qui perché è un club molto ospitale che ha scelto di premiare un calciatore eccezionale e una grande persona».

Osti si è poi soffermato a fare i complimenti al numero 27 doriano, vero e proprio trascinatore della squadra in questa stagione: «Fabio, per come lo conosco io, è un uomo molto educato, un vero e proprio leader all’interno del nostro spogliatoio. E’ tornato alla Sampdoria perché l’abbiamo voluto fortemente e lui ha voluto fortemente noi, adesso sta ripagando la fiducia. Calcisticamente parlando sta vivendo una seconda giovinezza, mi auguro che possa chiudere la sua carriera con questa maglia addosso. Ritengo che sia l’epilogo giusto di una carriera grandiosa – ha concluso Osti –, specialmente in un periodo in cui bandiere ce ne sono più poche».

Articolo precedente
Quagliarella liveQuagliarella sicuro: «Lotteremo fino alla fine per l’Europa»
Prossimo articolo
Sampdoria, ingenuità che costano: troppi falli di mano in area