Osti esprime il desiderio: «Giampaolo a vita alla Sampdoria»

Osti Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo Carlo Osti non ha dubbi: Giampaolo è l’allenatore giusto per la Sampdoria. E sul mercato si allinea a Romei

La Sampdoria sta vivendo un momento molto positivo, l’inizio della stagione ha portato in dote 11 punti preziosi. E adesso, dopo l’Udinese, c’è la pausa per preparare adeguatamente il match contro l’Atalanta. Le ultime prestazioni hanno messo in luce non solo le qualità dei nuovi innesti, come Duvan Zapata convocato dalla nazionale grazie al suo rendimento, ma soprattutto la già nota bravura di Giampaolo. I gioielli della Sampdoria, in ogni caso non sono destinati a partire, come afferma Carlo Osti a Rai Sport, ricalcando quanto già affermato da Romei in precedenza: «Torreira è un grande giocatore. Lo abbiamo scoperto ai tempi del Pescara, il ragazzo sta mettendo in mostra grandissime potenzialità al suo secondo anno nella massima serie. La Sampdoria se lo tiene stretto – chiarisce il ds blucerchiato – questo gruppo non sarà toccato fino a giugno. Sono legato a mister Giampaolo dall’esperienza di Treviso, risalente a 15 anni fa. Personalmente mi auguro che possa restare alla Sampdoria a vita, in quanto rappresenta l’essenza della sampdorianeità. Speriamo di avere un rapporto a lungo con il tecnico, anche se giustamente ogni allenatore può avere le proprie ambizioni».