Connettiti con noi

News

Pagelle Bologna-Sampdoria: disastro Yoshida e Colley, Candreva indisponente

Pubblicato

su

Pagelle Bologna-Sampdoria: i voti dei blucerchiati di Marco Giampaolo nella 32a giornata di Serie A. Il commento alla prestazione

Audero 5.5 – Nel primo tempo del match non è chiamato a fare parate decisive. Il Bologna tira verso lo specchio della porta, ma non la inquadra. Nel secondo tempo viene salvato da due traverse. Sul primo gol di Arnautovic va a vuoto su Sansone, sul secondo gol subito invece si fa beffare in concorso di colpa con Yoshida e Colley.

Bereszynski 5.5 – Si spende e si spreme per tutta la prima frazione di gioco. Il Bologna dal suo lato insiste parecchio. Nel secondo tempo non ha colpe sui due gol realizzati da Arnautovic.

Ferrari 5.5 – La Sampdoria non corre nessun rischio, ma il centrale doriano fatica a contenere Aebischer. Esce dopo essere stato ammonito. (76′ Yoshida 4 – Entra e ne combina due di fila, la seconda – il ritardo siderale su Arnautovic – costa il secondo gol di Arnautovic).

Colley 5.5 – Dove c’è lui, nel primo tempo, non passa nessuno. Nel secondo tempo si allinea all’addormentamento generale su Arnautovic che va in rete, due volte. Sul finale chiude su Arnautovic negandogli il terzo gol.

Murru 5 – I calciatori offensivi del Bologna se lo bevono a ripetizione. Offensivamente è nullo. (80′ Murru – sv)

Candreva 5 – Primo tempo fastidioso per l’esterno della Sampdoria. Sembra sempre sul punto di fare qualcosa di buono e poi si perde in un bicchier d’acqua. Lo schema su punizione al termine della prima frazione di gioco, incomprensibile. Replica con una mollezza disarmante nel secondo tempo, è insofferente e si vede (79′ Vieira – sv)

Rincon 6 – Si sbatte per tutto il primo tempo, fa quello che può in cabina di regia pur non essendo il suo mestiere (66‘ Quagliarella 6 – Fa meglio di Caputo nel poco tempo che gli è concesso, ma non basta).

Thorsby 6 – I piedi sono quelli che sono, quantomeno compensa con la voglia di uscire dal campo con la maglia da strizzare.

Sensi 5 – Si divide con Candreva la palma di peggiore del primo tempo. Dal trequartista blucerchiati ci si aspetta la giocata, il guizzo offensivo che non arriva mai. Replica nel secondo tempo.

Sabiri 5.5 – Il giallo dopo dieci minuti non è proprio un bel biglietto da visita per affacciarsi alla partita. Ci prova in tutti i modi ma viene servito costantemente male.

Caputo 5 – L’attaccante ci prova, ma non viene nemmeno messo in condizione di essere pericoloso. Nell’unica occasione avuta la spara addosso a Skorupski, poi si alza la bandierina del fuorigioco. Sparisce nel secondo tempo.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.