Palombo è sicuro: «A Genova il derby più intenso della Serie A»

Palombo sampdoria derby
© foto Valentina Martini

Manca una settimana esatta a Genoa-Sampdoria: Palombo prova a spiegare cosa sia il derby per Genova

Il Derby della Lanterna viene impropriamente paragonato alle altre stracittadine, ma non ha eguali. Lele Adani lo ha avvicinato al SuperClasico per l’intensità con cui le squadre sentono il valore della partita. A Genova non lo si vive solo per una settimana, ma dura fino a che non viene disputato il successivo: chi ha vinto ha la gloria, chi ha perso subisce lo sfottò. È difficile spiegarlo a chi non lo vive, parola di Angelo Palombo: «A Milano, a Roma, l’attesa per partite così comincia una settimana prima, poi svanisce incredibilmente – racconta sulle pagine della Gazzetta dello Sport -. A Genova non funziona in questo modo, non è una metropoli e il derby è vissuto di gran lunga più intensamente. Quando andavo allo stadio in pullman, prima di giocarlo, non riuscivo a guardare fuori dal finestrino: si vede negli occhi della gente, quanto quella partita sia importante per loro».

Articolo precedente
bizzarri derbyBizzarri a sorpresa: «Derby? Ultimamente spero che la Samp vinca»
Prossimo articolo
cerezo sampdoriaAmarcord Cerezo: «Vi racconto come arrivai alla Samp»