Palombo legittima la Sampdoria: «Stagione positiva, non fallimentare»

© foto SampNews24

Palombo non ha dubbi sui risultati raggiunti dalla Sampdoria: «Non si può parlare di fallimento»

Angelo Palombo sulla stagione della Sampdoria ha commenti più che positivi: non si può parlare di fallimento solo per il fatto di non aver centrato l’obiettivo Europa League. Intervistato ai margini del Torneo Ravano, arrivato alla sua 25.a edizione, l’ex capitano blucerchiato fa il punto: «Quando si tratta di bambini è sempre bello, ridà la genuinità allo sport, ormai per me sono tante edizioni essendo qui dal 2002. Sono legato a Francesca e Ludovica Mantovani, sono tanti anni che ci conosciamo. Fanno un grande lavoro per i ragazzi e dovrebbero esserci tantissime iniziative come questa per avvicinare i bambini in un certo modo allo sport. Esperienza come allenatore? Non ancora tarata al 100%, mi alleno più ora che prima. Ho uno staff importante in cui posso imparare tanto, ci vorrà del tempo perché non è facile svestire i panni del calciatore. La stagione della Sampdoria è più che positiva, andare in Europa sarebbe stato ancora meglio però da come eravamo partiti è tutto tranne che una stagione fallimentare, anzi direi molto buona».

Articolo precedente
Torreira glissa sul futuro: «Non so dove andrò, vorrei stare in Italia»
Prossimo articolo
Osti Sampdoria Dodô FariasOsti è soddisfatto: «Restare alla Samp era il mio obiettivo»