Palombo, il ruolo di collaboratore è stretto: sarà allenatore

palombo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il ritiro dal calcio, Angelo Palombo non ha perso tempo: seguirà il corso per allenatore professionista di seconda categoria a Coverciano

Il ritiro dal calcio giocato di Angelo Palombo è passato un po’ sotto silenzio. Durante l’ultima partita giocata dalla Sampdoria lo scorso anno, quella persa in casa contro il Napoli, il centrocampista è entrato a gara in corso, ha salutato i tifosi alla fine del match e si è avviato negli spogliatoi. Nulla faceva presagire che quella fosse l’ultima apparizione in campo con la maglia blucerchiata. Una decisione, questa, che probabilmente il classe ’81 ha maturato in seguito, decidendo poi di entrare a far parte dello staff di Marco Giampaolo, perché il legame con la squadra nella quale è calcisticamente cresciuto, maturato ed invecchiato era troppo forte per essere così improvvisamente spezzato. Palombo, però, non ha perso tempo, e ha deciso di intraprendere il corso da allenatore: a confermarlo è una nota della Figc, nella quale il nome dell’ex capitano doriano compare accanto a quello di molti illustri colleghi. Palombo seguirà infatti, a partire dal 9 ottobre, il corso da allenatore professionista di seconda categoria.

Ecco il comunicato apparso su settoretecnico.figc.it:
Allievi ammessi al Corso Speciale Combinato UEFA B / UEFA A per l’abilitazione ad “Allenatore Professionista di
2a categoria – UEFA A”, indetto con Comunicato Ufficiale del Settore Tecnico n° 61 del 29 agosto 2017.
Il Settore Tecnico della F.I.G.C., sulla base di quanto previsto nel Comunicato Ufficiale sopra indicato, ha deliberato di
ammettere al Corso Speciale Combinato UEFA B / UEFA A per l’abilitazione ad “Allenatore Professionista di 2a categoria – UEFA A”, che avrà luogo presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano con inizio il 9 ottobre 2017, i signori:
Amelia Marco
Camoranesi Mauro German
Cassetti Marco
Chivu Cristian Eugen
De Sanctis Morgan
Galante Fabio
Gilardino Alberto
“Mancini” Amantino Alessandro
Palombo Angelo
Toni Luca