Palumbo al Trapani: «Spero di togliermi delle soddisfazioni». È ufficiale

Sampdoria palumbo
© foto Valentina Martini

Palumbo passa al Trapani in prestito: il comunicato ufficiale della Sampdoria

Antonio Palumbo si trasferisce in prestito al Trapani. Ecco il comunico ufficiale pubblicato dalla società doriana: «L’U.C. Sampdoria comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Trapani Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Palumbo». Le prime impressioni di Palumbo al sito ufficiale dei siciliani: «È stato subito emozionante, ho trovato un bel gruppo e dei tifosi spettacolari. Appena ho saputo del Trapani, ho rifiutato tutte le altre proposte. Sono pronto a mettermi in gioco e vincere il campionato, spero di fare molte partite e crescere. Ciò che conta, però, sono i risultati della squadra».

Esclusiva SampNews24 – Palumbo in uscita dalla Sampdoria, offerta del Trapani: si attende la risposta del giocatore – 26 agosto, ore 15.00

Parallelamente all’operazione Patrik Schick, ormai in dirittura d’arrivo con la Roma, la Sampdoria sta portando avanti alcune piccole trattative in uscita per sfoltire l’organico. Così come per Daniel Pavlovic, che sta valutando la possibilità di trasferirsi al Crotone, anche per Antonio Palumbo sono giorni di riflessione sul futuro: infatti, come appreso in esclusiva dalla nostra redazione, il centrocampista blucerchiato ha richieste dalla Serie C, e più precisamente dal Trapani. Il classe ’96 è reduce da una buona stagione in prestito alla Ternana, società da cui la Samp lo ha acquistato, ma Marco Giampaolo quest’estate ha deciso di non includerlo nei convocati per il ritiro ed è stato quindi inserito nella lista dei partenti: i due club sono già d’accordo per un trasferimento, ma si attende ancora la risposta del giocatore. Certo, approdare in club di Serie C – seppur appena retrocesso – significherebbe un piccolo passo indietro per la carriera di Palumbo, ma potrebbe anche essere una buona occasione per farsi le ossa e avere un posto garantito tra gli undici iniziali.