Paratici e i giovani della Samp: «Era tutto semplice»

paratici juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Paratici torna sulla sua esperienza alla Sampdoria, società in cui era più facile fare inserimenti dal settore giovanile alla prima squadra

Nel corso dell’assemblea degli azionisti della Juventus, il dirigente Fabio Paratici è tornato sulla sua esperienza alla Sampdoria in merito al rapporto tra settore giovanile e prima squadra.

«Quando ero alla Sampdoria era più semplice prendere ragazzi del settore giovanile e metterli in prima squadra, per il livello della Juventus è molto più difficile. In ogni caso l’obiettivo del vivaio è anche quello di produrre talenti, negli ultimi anni ne abbiamo formati tanti».