Parma, D’Aversa ha contratto il Coronavirus: «Ho avuto paura»

d'aversa parma
© foto www.imagephotoagency.it

Parma, D’Aversa svela: «Ho avuto il Coronavirus e l’ho scoperto tramite il test sierologico»

Non solo Gian Piero Gasperini e Beppe Iachini. Tra gli allenatori di Serie A che hanno contratto il Coronavirus rientra anche Roberto D’Aversa. È stato lo stesso allenatore del Parma a svelarlo ai taccuini di parmatoday.it.

SINTOMI – «Ho avuto paura. Ho avuto un po’ di febbre diversi giorni dopo la gara con la Spal (a marzo, ndr). Niente di grave ma non avendo fatto i tamponi non potevamo stabilire se avessi contratto il Covid-19 oppure no, cosa accertata solo dai test sierologici effettuati in questi ultimi giorni. I sintomi sono stati leggeri, ho avuto 37 di febbre, cosa che mi succede ogni anno».

QUARANTENA – «La gestione da parte nostra è stata ottimale, perché il dottore ci ha seguito e perché noi siamo stati responsabili nel non mettere a rischio le altre persone. Sono stato con la mia famiglia, cosa che da calciatore e da allenatore ho fatto poco perché solitamente si dedica più tempo al lavoro che alla famiglia».

RITORNO IN CAMPO – «Ho sensazioni positive. Visto il periodo dal quale stiamo rientrando, poter nuovamente allenarsi e poter ricominciare a parlare di campionato rende tutto positivo».