Parma-Spal, tutto fermo. Spadafora: «Stop immediato alla Serie A»

parma spal coronavirus serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Parma-Spal rinviata di 30′, al momento non si gioca. La richiesta di Spadafora: «Condivido le parole di Tommasi, stop immediato alla Serie A»

La gara tra Parma e Spal che avrebbe dovuto iniziare alle ore 12,30 non si sta giocando. Per ora è stata rinviata di 30′, ma la sensazione è che possa slittare del tutto. Poco fa ha parlato anche il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che ha invitato a riflettere su uno stop del campionato di Serie A.

«Condivido le dichiarazioni di Tommasi e mi unisco alla sua richiesta. Non ha senso in questo momento, mentre chiediamo enormi sacrifici ai cittadini per impedire la diffusione del contagio, mettere a rischio la salute dei giocatori, degli arbitri, dei tecnici, dei tifosi che sicuramente si raduneranno per vedere le partite, solo per non sospendere temporaneamente il calcio e intaccare gli interessi che ruotano attorno ad esso. Altre Federazioni hanno saggiamente optato per uno stop per i prossimi giorni. Credo sia dovere del presidente della Figc, Gravina, un supplemento di riflessione, senza attendere il primo caso di contagio, prima di assumersi questa gravosa responsabilità».