Coronavirus, Tommasi: «Fermare il calcio è l’atto più utile»

Coronavirus Serie A Tommasi
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, Damiano Tommasi prosegue: «Ho scritto alle autorità, fermare il calcio è l’atto più utile al Paese in questo momento»

Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, vuole fermare il campionato a causa dell’emergenza Coronavirus. Lo ha ribadito anche quest’oggi attraverso il suo profilo Twitter:

«Ho scritto a Giuseppe Conte, Vincenzo Spadafora, Giovanni Malagò, Gabriele Gravina, Paolo Dal Pino, Mauro Balata e Francesco Ghirelli. Fermare il calcio è l’atto più utile al Paese in questo momento. Le squadre da tifare stanno giocando nei nostri ospedali, nei luoghi d’emergenza».