Pastor si fa spazio in prima squadra: Andersen gli cede il posto

© foto Mattia Bronchelli

Allenamento in prima squadra anche per Pastor: il Primavera ha rilevato Andersen alle prese con una seduta individuale personalizzata

La Sampdoria continua la sua preparazione in vista del Crotone. Per i blucerchiati una nuova sessione di allenamento incentrata su attivazione atletica, partite a tema e sviluppo delle palle inattive. Il tecnico blucerchiato, che durante la settimana ha chiamato parecchi Primavera a partecipare alle sedute di allenamento con la prima squadra, oggi ha convocato anche Alex Pastor. Il difensore centrale blucerchiato ha preso il posto di Andersen, alle prese con una sessione individuale di allenamento. Importantissima occasione per il Primavera e non solo per mettersi in mostra. In passato, aveva dichiarato quanto fosse fondamentale per lui, come per i suoi compagni, lavorare a stretto contatto con la prima squadra. In particolari per i difensori è estremamente formativo lavorare con Giampaolo, essendo un maestro molto attento alle dinamiche della linea difensiva.

Seppur la Primavera non riesca a trovare la quadra in questa stagione, contraddistinta da un solo pareggio e altre quattro sconfitte, complice anche un cambio generazionale, la rosa presenta singoli giocatori interessanti, come dimostra la volontà del tecnico blucerchiato di chiamarli per gli allenamenti con la prima squadra. Pastor e compagni sono reduci dalla sconfitta contro l’Inter, partita molto tesa in cui lo spagnolo si è visto sventolare un cartellino giallo durante la seconda frazione di gioco. La speranza è che, dopo una settimana intensa di allenamenti con i “fratelli maggiori”, arrivi la prima vittoria in campionato. La Primavera sabato avrà una nuova occasione davanti ai propri tifosi tra le mura di casa del “R. Garrone” contro il Sassuolo, squadra di pari livello che dovrebbe essere alla portata dei ragazzi di Augusto.