Pedone e Bellucci ai saluti: pronti i sostituti

pedone sampdoria primavera
© foto Mattia Bronchelli

Esclusiva SampNews24 – Tanti cambiamenti nel settore giovanile della Sampdoria: Pedone e Bellucci ai saluti. La situazione

Qualche settimana fa vi avevamo annunciato che ci sarebbero stati dei cambiamenti all’interno del settore giovanile della Sampdoria. L’allenatore della Primavera Francesco Pedone e Claudio Bellucci, tecnico degli Allievi, lasceranno la Sampdoria. Una scelta difficile quella di Ciccio Pedone, al quale la Sampdoria aveva proposto di aprire un nuovo ciclo con gli allievi blucerchiati, ma quando a chiamare è la Juventus con l’offerta di allenare gli allievi, terza squadra bianconera, è anche difficile rifiutare. Diversa la situazione per Claudio Bellucci la cui aspirazione era quella di iniziare un percorso al di fuori di un settore giovanile, allenare dei giocatori già adulti in un contesto di prima squadra. Per lui è arrivata la chiamata dell’Arezzo, società molto seria che in passato ha formato tanti grandi allenatori come Sarri, Conte, Serse Cosmi. La possibilità di allenare in Lega Pro, in un ambiente dove può crescere anche professionalmente lo ha spinto a lasciare la famiglia blucerchiata a cui comunque resta sempre molto legato. La Sampdoria, riguardo ai sostituti, sta valutando il futuro e per la Primavera si apre una soluzione interna: l’allenatore della prossima stagione infatti fa già parte della famiglia blucerchiata. Sarà Massimo Augusto, Pecini stesso ha grande fiducia e stima professionale in lui per il ruolo da allenatore della Primavera. Le altre variazioni all’interno del settore giovanile verranno comunicate in seguito.

Articolo precedente
Giampaolo SampdoriaMeret affascina la Sampdoria: si insiste con l’Udinese
Prossimo articolo
Schick sampdoriaSampdoria e Juventus in contatto: si lavora al clamoroso ritorno di Schick