Pezzella gioca in difesa: «Europa? Non so se siamo più forti della Sampdoria»

© foto www.imagephotoagency.it

Il leader difensivo della Fiorentina German Pezzella si nasconde: «Qualificarsi in Europa sarà difficile, non so se siamo più forti di Atalanta, Milan e Sampdoria»

Il settimo posto in classifica, che vale i preliminari di Europa League, sembra assumere sempre più i tratti di quella che dalle parti di Genova si dice essere “la bella di Torriglia”, che ognuno vuole ma nessuno piglia. Fuor di metafora, Sampdoria, Fiorentina e Milan a parole vogliono conquistare l’Europa, ma l’unica squadra ad aver fatto davvero progressi, tanto da conquistare anche il sesto posto ai danni dei rossoneri, è l’Atalanta.

Per il resto è stato più un susseguirsi di proclami e di volontà sbandierate che non hanno trovato particolare riscontro sul campo, con il Milan che ha tirato il freno, la Samp che prende punti solo in casa e la Fiorentina che ha interrotto ormai la sua striscia positiva. Eppure, a sentire il leader difensivo della Viola, German Pezzella, la squadra gigliata intende conquistare la qualificazione all’Europa League a tutti i costi: «Non so se siamo più forti di Atalanta, Milan e Sampdoria – ha detto a La Gazzetta dello Sport, ma so che siamo forti e abbiamo la qualità per centrare l’Europa. Ci siamo avvicinati, siamo a 3 punti dal Milan. Dobbiamo lottare in queste ultime 4 partite, è difficile per tutti».