Sampdoria Empoli Primavera 4-1: cronaca e tabellino

Iscriviti
inter sampdoria primavera
© foto sampdoria.it

Sampdoria Empoli Primavera: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria batte l’Empoli nel recupero della 4a giornata del campionato Primavera 2020/21. Partita a due volti per la squadra di Felice Tufano. Nel primo tempo i blucerchiati si portano in vantaggio con la rete di Montevago a cui segue il pareggio di Belardinelli. Dopo il gol degli avversari momento di smarrimento della Sampdoria che viene del tutto superato dopo l’intervallo. Il raddoppio di Montevago spiana la strada ai blucerchiati che vanno in gol anche con Angileri e Prelec.

LEGGI ANCHE – Sampdoria Empoli: le pagelle del match


Sintesi Sampdoria Empoli Primavera 4-1

1′ Fischio d’inizio – Al via Sampdoria Empoli

6′ Occasione Prelec – Sugli sviluppi dello schema su calcio piazzato l’attaccante della Sampdoria colpisce di testa verso la porta, Pratelli devia in angolo

7′ Gol Montevago – Nuovamente sugli sviluppi del calcio d’angolo, il calciatore della Sampdoria batte tutti in elevazione e con un preciso colpo di testa batte Pratelli

10′ Tiro Asllani – Il calciatore dell’Empoli prova il tiro personale. Il pallone prende una traiettoria a giro e si spegne oltre la linea di fondo

12′ Tiro Rizza – Il difensore dell’Empoli tenta il tiro teso, rasoterra. Avogadri controlla con lo sguardo la traiettoria che finisce fuori dallo specchio di porta

15′ Gol Belardinelli – L’attaccante dell’Empoli trova la rete con una perfetta girata dal limite dell’area su cui Avogadri non può fare nulla

18′ Tiro Baldanzi – Dal limite dell’area il calciatore dell’Empoli scarica il potente sinistro che viene deviato in corner. Sugli sviluppi libera la difesa blucerchiata

25′ Occasione Belardinelli – Respinta tenera di Avogadri, Belardinelli cerca la potenza e il pallone si impenna sopra la traversa

29′ Occasione Lombardi – Il giocatore dell’Empoli a un metro dalla porta sbaglia la mira e il pallone si spegne oltre la traversa

36′ Occasione Montevago – Pallone di Obert molto preciso, la difesa dell’Empoli va a vuoto. Montevago prova la conclusione di poco fuori

45′ Intervallo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1

53′ Gol Montevago – Pradelli sbaglia la misura e il rimbalzo gli impedisce di gestire la sfera. Montevago fa sua la palla e con un pallonetto infila il pallone in porta

59′ Occasione Empoli – Azione offensiva reiterata per la squadra toscana, Asllani va al tiro con un potente sinistro. Pallone alto sopra la traversa

65′ Cambio Empoli – Esce Lipari, entra Ekong

67′ Doppio cambio Sampdoria – Escono Siatounis e Montevago. Entrano Di Stefano e Brentan

77′ Occasione Trimboli – Giordano si fa largo sulla corsia di sinistra e fa partire il cross, Trimboli sul secondo palo manca l’aggancio in porta

79′ Doppia parata per Pradelli – Il portiere dell’Empoli sugli sviluppi di un calcio di punzione respinge prima la conclusione di Trimboli e poi quella di potenza di Giordano

85′ Occasione Brentan – Il centrocampista libera il destro e il portiere dell’Empoli vola e mette il pallone oltre la traversa

86′ Gol Angileri – Il difensore della Sampdoria si tuffa nel vuoto e di testa infila il pallone alle spalle del portiere dell’Empoli

90′ Recupero – Tre minuti di gioco ancora da disputare

92′ Contropiede Prelec – L’attaccante della Sampdoria conquista il pallone e in contropiede supera il portiere dell’Empoli e segna il quarto gol

93′ Termina Sampdoria Empoli – I blucerchiati si aggiudicano il match con il risultato di 4-1


Migliore in campo: Montevago


Sampdoria Empoli Primavera 4-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 7′ 52′ Montevago, 15′ Belardinelli, 86′ Angileri, 92′ Prelec.

SAMPDORIA 3-5-2: Avogadri; Obert, Angileri, Aquino; Giordano, Siatounis (dal 67′ Brentan), Yepes, Trimboli, Ercolano; Montevago (dal 67′ Di Stefano), Prelec. A disposizione: Saio, Napoli, Francoforte, Marrale, Miceli, Somma, Krawczyk, Hermansen, Sepe, Gaggero. Allenatore: Tufano.

EMPOLI 4-3-1-2: Pradelli; Rizza, Pezzola, Fradella, Donati; Asllani, Belardinelli (dal 67′ Simic), Sidibe; Baldanzi (67′ Bozhanaj); Lomabardi (dal 67′ Martini), Lipari (dal 64′ Ekong). A disposizione: Fantoni, Riccioni, Degli Innocenti, Rossi, Toccafondi, Manfredi, Fazzini, Frantanelli. Allenatore: Buscè.

ARBITRO: Luciani di Roma 1. Assistenti: Barberis di Collegno e Petrica Filip di Torino.

AMMONITI: